Care donne

lov30siete una continua ed inspiegabile contraddizione. Troverete sempre la famiglia cui date vita, contro, assieme e solidale  ad ogni chiesa: da quelle immanenti che al massimo concedono "quote rosa", a quelle trascendenti, guardiani del vostro materno, fin dentro la più imprescrutabile intimità fisica e psicologica. Tutta la violenza e l’ipocrisia circonda e teme la forza esploviva di  riproduzione ed è sempre stata lì a guardia, su quel confine tra il femminino sociale e quello naturale. Violenza e timore guardiani di quella unità. Perchè se il femminino si fa autonomo sociale dal suo omologo naturale, la donna è liberata dal peso di questo pesante immaginario unitario  e vola  indipendente nei mestieri, nei pensieri, senza doverli legare a  pappine e pannolini, a sensi di colpa. Chiesa e famiglia, sesso e vita, sono le parole di  questo papa dette quotidianamente e riprodotte dai media in modo ossessivamente invasivo. Perchè il segreto del mondo e della fede sta fra le vostre cosce. E’ lì  che ogni presidio religioso e sociale  si impone come guardiano severo.

Annunci

Informazioni su nomefalso

Tell people a little bit about who you are
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Care donne

  1. pietroerrante ha detto:

    bella vignetta! l’hai fatta tu?
    ciaooo

    Mi piace

  2. nomefalso ha detto:

    no, magari. l’ho sgraffignata in giro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...