Io e l’altro

C’è sempre questo percorso perverso,  distruzione e recupero, come fossi  impedito a costruire senza prima aver demolito. A volte sento la distruzione un grido estremo d’amore, una coltellata all’altro e che  dentro quel dolore viva  l’unica possibilità di riconoscerlo.

Annunci

Informazioni su nomefalso

Tell people a little bit about who you are
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Io e l’altro

  1. dollyboop ha detto:

    …è il metodo più indolore…demolire e poi recuperare i cocci rotti…anche lo faccio involontariamente il più delle volte…

    Mi piace

  2. nomefalso ha detto:

    quindi mi consigli molta attenzione, vero?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...