Archivi del mese: novembre 2011

a new life

…maybe Annunci

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Maurizio Pallante – MENO E MEGLIO Decrescere per progredire

La decrescita non è la riduzione quantitativa della produzione. Non è la recessione. E non è nemmeno la riduzione volontaria dei consumi per ragioni etiche, perché la rinuncia implica una valutazione positiva di ciò a cui si rinuncia. La decrescita è il rifiuto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parole fini di gente fine dal linguaggio fine, elegante. Di gente distinta

  a prescindere a parte un attimino un momentino un secondino un aiutino attenzionare come dire  occasionato reciprocare e non solo una passeggiata in macchina (tra i sedili?) amore, un bambino amore, una donna amore, un uomo amore, il bottegaio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

se le politiche dei governi vengono decise dalle istituzioni finanziarie e non dai rappresentanti  dalla volontà popolare, ci stiamo prendendo in giro, la democrazia è solo una parola vuota di senso. Questo è un concetto costituzionalmente e moralmente corretto lasciato … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

bu?

non  so, ho sempre pensato che non dovessi realizzarmi nel lavoro. Qualcosa mi fa sentire fuori tempo, altrove. Qualcosa è pacificata. Qualcosa mai nata come un aborto si attorciglia dal dolore. qualcosa ha vinto. Qualcosa trema di felicità. Qualcosa sopravvive … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La ritirata fruttuosa

ieri la borsa ha seguito l'andatura altalenante delle dichiarazioni e smentite circa le dimissioni del più Grande Statista apparso sulla scena politica negli ultimi tre o quattro secoli. Quando la radio diffondeva la notizia ero dal barbiere il quale ha … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parliamo della persona

Parliamo della persona, dei titoli e della sua identità.  Dire “Sono un salumiere”, “sono uno studente”, “sono un avvocato” è identificare  la persona con la sua professione. E questo mi pare già un punto di declino rispetto al significato di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L'ospitalità è un mito? – Di Donatella Puliga Un libro che dovrebbe far meditare. Xenia nel tempo che ci è padre, quando gli uomini non concepivano il valore della civiltà trasceso da quello umano, non era un’opzione, un segno di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento