La guerra fa molto PIL

Parigi, ennesimo attentato.  Borse in rialzo.

Mi sembra ormai evidente: La guerra fa molto PIL . Se tutti i paesi occidentali smettessero le guerre in cui sono impegnati direttamente e sospendessero la fornitura di armi agli Stati ed alle milizie contendenti, ci sarebbero milioni di disoccupati , un calo vertiginoso del PIL e degli scambi commerciali interni ed internazionali.A questa osservazione si aggiunga l’ormai accertato progressivo esaurimento delle risorse energetiche ed alimentari di fronte all’aumento vertiginoso della popolazione terreste (10.0000.0000.0000 nel 2050) Cause, a loro volta, di nuovi conflitti planetari e di forti tensioni sociali interne.  Se due più due fa quattro, viviamo in un sistema economico-sociale suicidario.  Altro che ISIS

Annunci

Informazioni su nomefalso

Tell people a little bit about who you are
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...