Brexit. Analisi del voto e menzogne in mainstream

La solita stucchevole narrazione generazionalista, di padri che divorano  il futuro dei figli,  fatta di giovani moderni, intelligenti e lungimiranti e di vecchi retrogradi, ignoranti ed egoisti.

 

Per mascherare il disagio delle periferie europee, dei ceti bassi, dell’immigrazione mai davvero integrata e della sofferenza del ceto medio non londinese. Disagio causato da una politica europea restrittiva, dalle manovre fiscali non redistributive ( si tassano più i redditi che i grandi patrimoni mobiliari ed immobiliari), dentro il più generale quadro di deregulation dei mercati mondiali. Tutto questo continua a produrre una concentrazione di ricchezza inaudita nella storia della industrializzazione europea. Sepolto il periodo keynesiano che consentì la rinascita nel dopoguerra degli USA e dell’Europa, dagli anni ’80 si inaugura l’asse ideologico Thacher- Regan ed il “trickle-down”  smette di “sgocciolare”- redistribuire la ricchezza fra le fasce medio-basse della popolazione europea, che inizia a concentrarsi verso l’alto. Ora, dato che la tendenza continua in modo indomabile e meccanico (in assenza di un generale stravolgimento delle politiche europee e di normazione dei mercati) , quelle fasce con maggior disagio sociale che hanno sostenuto la ‪#‎brexit‬, pagheranno più delle altre.

La Gran Bretagna diverrà una società ancor più elitaria, in cui è prevedibile un generale abbattimento del welfare ed una lievitazione ancor più rapida dei tassi di concentrazione della ricchezza con conseguenti disagi sociali.

Annunci

Informazioni su nomefalso

Tell people a little bit about who you are
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...